ACTI Sport si costituisce nel 2019 con l’obiettivo di diffondere la cultura dello sport nel trapiantato di cuore e polmoni. Tale esigenza nasce dalla consapevolezza che l’attività sportiva, nei pazienti trapiantati, porta notevole beneficio, come dimostrano numerosi studi medici. Puoi consultare il documento "Il miglior esercizio per la salute Post-trapianto" redatto dal Comitato sui Trapianti d’Organo del Consiglio d’Europa (CD-P-TO). [per maggiori info https://go.edqm.eu/transplantation ].
ACTI Sport si pone, quindi, i seguenti obiettivi:
  • Avvicinare i trapiantati allo sport: per farlo è necessario creare e pubblicizzare degli eventi sportivi a cui i trapiantati possano partecipare, con le condizioni di sicurezza medico-sportiva necessaria;
  • Si impegna a dimostrare che il ritorno alla vita dei trapiantati è possibile e quindi a dare speranza ai pazienti in attesa di trapianto;
  • Vuole porre l’attenzione sulla donazione degli organi, aspetto fondamentale per mantenere viva la speranza di chi è in attesa;
  • Vuole creare un gruppo di professionisti specializzati (cardiochirurchi, cardiologi, nutrizionisti, dietologi, preparatori atletici, ecc.) che possano seguire gli atleti nella preparazione atletica.


Il principale evento per trapiantati di cuore e polmoni è costituito dai Campionati Europei per i Trapiantati di Cuore e Polmoni, organizzati dall’EHLTF (European Heart and Lung Transplant Federation). E' la Federazione delle Associazioni Nazionali di pazienti trapiantati di cuore e polmoni. Nasce nel 1994, in Finlandia, e conta 23 stati membri (tra cui l’Italia, presente con ACTI Italia). La Federazione ha ideato i Giochi per trapiantati di cuore e polmoni, che si tengono ogni 2 anni, in uno dei Paesi membri. [per maggiori info https://ehltf.org/]

L'edizione EHLTC 2018



Nel 2018, ACTI Italia, è stata designata per ospitare a Lignano Sabbiadoro (in Friuli Venezia Giulia) la 17esima edizione dei Campionati. Questo il sito ufficiale dei Giochi di Lignano www.lignano2018-ehltc.org.
Questi i numeri, in sintesi, di questa edizione: 369 partecipanti, 209 atleti provenienti da 14 Nazioni Europee, 12 discipline sportive. La seconda squadra più presente come numero di atleti è l'Italia con 29 atleti, seconda solo a UK.

La nascita di ACTI SPORT



Proprio dalle persone impegnate nell'organizzatore di tale edizione è nata l’esigenza di mantenere vivo il gruppo sportivo che si è ritrovato a Lignano. L’esigenza di non disperdere quel senso di comunità che si era creato fra persone, con gli stessi problemi, che grazie allo sport si sono conosciuti alla manifestazione, e condividendo un momento bello ed emotivamente importante, si sono messi alla prova come atleti. Questo ha fatto nascere la proposta, su mandato di ACTI Italia, a costituire ACTI Sport. A questa proposta hanno aderito numerose ACTI locali (Bergamo, Comacchio, Friuli Venezia Giulia, Napoli, Padova, Roma, Siena, Torino e Verona) e Cuori3.0, onlus di volontariato di Bergamo.
Cuori 3.0 nasce dalla volontà di 7 ragazze: Cristina, 2 volte cardio-trapiantata, e le sue amiche più care, per dare supporto a chi si trova nella stessa situazione, partendo dalla propria esperienza personale. [per maggiori info www.cuori3puntozero.it ]

I prossimi Giochi EHLTC



L'edizione 2020 si sarebbe dovuta tenere a Vitoria-Gasteiz (Spagna) a giugno, ma a causa della pandemia di COVID-19, è stata annullata.
I prossimi Giochi EHLTC si terranno dal 6 al 13 Giugno 2022 a Ostend (BEL). Qui il link della pagina ufficiale dell'EHLTF https://ehltf.org/news/41-ehltc-2022-will-be-in-belgium/

I nostri atleti

Qui alcuni dei nostri atleti, che rappresenteranno l'Italia alla prossima edizione dei Giochi:

Samantha Ciurluini, marchigiana, classe 1977, trapiantata di polmoni 8 anni fa. Partecipa ai giochi in varie discipline, tra cui pallavolo che le ha portato una medaglia di bronzo agli Europei di Lignano 2018 e un oro ai World Transplant Games a Newcastle (UK) nel 2019 (dove ha vinto anche un oro nel getto del peso e lancio della palla. Più un argento nel lancio del giavellotto). Qui un'intervista a Samantha sulla sua impresa sulla scalata al Kilimanjaro fatta dopo il trapianto.

Cristina Zambonini, 34enne di Domodossola, due volte trapiantata di cuore, alla sua prima partecipazione ai Giochi. Co-fondatrice di Cuori 3.0, ragazza coraggiosa, piena di entusiasmo ed abituata alle sfide (per esempio dopo il primo trapianto ha scalato il Monte Rosa!) Si presenterà ai prossimi Giochi sfidando gli avversari nel nuoto. Qui una sua recente intervista sulla RAI, in cui parla della sua storia e anche della prossima partecipazione ai Giochi.

Ivano Saletti, bresciano, classe 1970, trapiantato di cuore. E' stato il migliore atleta italiano agli Europei di Lignano 2018, con 3 ori e 2 argenti! Oltre all'oro nel ciclismo (dov'è un campione assoluto!) è salito sul gradino più alto del podio anche nel cross country e nel biathlon. Inoltre ha portato a casa due argenti nei 400 e nei 1500 m di atletica. Qui trovi una bella intervista di Ivano sui suoi trionfi in bicicletta.


Contatti

Se sei interessato alle attività di ACTI Sport e vuoi scriverci o seguirci, questi sono i nostri contatti:

Mail: actiitaliasport@gmail.com
FaceBook: fb.me/actiitaliasport
Instagram: @actiitaliasport

2020 www.acti-italia.it